mercoledì 2 aprile 2008

IL PUNTO DI VISTA SCETTICO SULL'IPOTESI-NIBIRU

Tra i ricercatori indipendenti che si occupano di Nibiru, l'ipotetico pianeta di cui alcuni sostengono l'imminente ingresso nel sistema solare, ci sono anche gli scettici, che contestano in tutto o in parte queste affermazioni, in gran parte basate sugli studi di Zecharia Sitchin. Abbiamo pensato quindi di proporvi anche questo punto di vista a titolo informativo, dopo aver presentato quello che invece sostiene l'esistenza del pianeta. In fondo all'articolo troverete quindi un link ad un filmato di Youtube che contiene testi scritti (in inglese) che contestano punto per punto le tesi di Sitchin e di altri studiosi. Dopo aver visto il filmato, vi renderete conto di quanto sia controversa la questione relativa a questo ipotetico pianeta, e di conseguenza quanto sia difficile trovare informazioni attendibili in mezzo a questa selva di contraddizioni, tra le quali certamente si nascondono anche dei veri e propri depistaggi.

Come abbiamo visto nell'articolo precedente su questo tema, a favore dei sostenitori dell'esistenza di Nibiru ci sono molti indizi, tuttavia va citato anche un episodio che invece depone a favore degli scettici. Ci riferiamo al fatto che già nel 2003 era stato preannunciato in pompa magna da un sito internet l'ingresso di Nibiru nel sistema solare, con tanto di data esatta, descrizione dettagliata delle catastrofi e decine di foto del presunto astro catturato dagli obiettivi nelle vicinanze del Sole. Come sappiamo, nulla è invece accaduto, nel 2003 Nibiru non l'ha visto nessuno, e nessuna catastrofe globale si è verificata sulla Terra. Ora questo sito si giustifica parlando di una "white lie" (bugia a fin di bene) che avrebbe messo in giro volutamente per depistare chi, secondo loro, nasconde la verità. Ovvio che per gli scettici questa non è altro che un goffo tentativo di giustificare l'ingiustificabile, sta di fatto che questo episodio dimostra quanto su questo tema ci sia chi specula, depista e disinforma consapevolmente.

Probabilmente la verità la sapremo soltanto fra uno o due anni, quando, secondo i seguaci delle tesi di Sitchin, Nibiru dovrebbe diventare visibile a occhio nudo dalla Terra, a cominciare dall'emisfero sud. Vedremo se sarà effettivamente così. Intanto, chi vuole sapere la verità con un congruo anticipo in modo da prepararsi in tempo all'evento, può cominciare già da adesso a organizzare le prossime ferie in Patagonia, o meglio ancora in Antartide. Qui sotto il link al filmato di Youtube.

http://it.youtube.com/watch?v=aWkEYxBGqN8

1 commento:

Lis ha detto...

splendido blog, tornerò a trovarti con molto piacere!
ciao e buon lavoro :)